Discussion:
azoto liquido in farmacia ?
(troppo vecchio per rispondere)
Anton Zikk (ikki)
2009-02-19 14:02:53 UTC
HO visto in farmacia una confezione per il trattamento di verruche (mi
pare....). Sulla confezione c'era scritto azoto liquido..
NON CI CREDO..
sbaglio?
Come puo' un piccolo recipiente i plastica mantenere per mesi l'azoto
liquido ?

grazie

az
--
questo articolo e` stato inviato via web dal servizio gratuito
http://www.newsland.it/news segnala gli abusi ad ***@newsland.it
Manfred De La Rey
2009-02-19 21:17:51 UTC
Post by Anton Zikk (ikki)
HO visto in farmacia una confezione per il trattamento di verruche (mi
pare....). Sulla confezione c'era scritto azoto liquido..
NON CI CREDO..
sbaglio?
Come puo' un piccolo recipiente i plastica mantenere per mesi l'azoto
liquido ?
grazie
az
Tra l'altro non credo che l'Azoto liquido sia particolarmente indicato per
qualche trattamento dermatologico.....
--
La donna che ti costa meno la paghi !!!.

questo articolo e` stato inviato via web dal servizio gratuito
http://www.newsland.it/news segnala gli abusi ad ***@newsland.it
UoScAr
2009-02-19 22:07:23 UTC
Post by Manfred De La Rey
Post by Anton Zikk (ikki)
HO visto in farmacia una confezione per il trattamento di verruche (mi
Tra l'altro non credo che l'Azoto liquido sia particolarmente indicato per
qualche trattamento dermatologico.....
Così si trattano le verruche.. una goccia di azoto liquido, e via.. ;)
Soviet_Mario
2009-02-19 22:03:38 UTC
Post by Manfred De La Rey
Post by Anton Zikk (ikki)
HO visto in farmacia una confezione per il trattamento di verruche (mi
pare....). Sulla confezione c'era scritto azoto liquido..
NON CI CREDO..
sbaglio?
Come puo' un piccolo recipiente i plastica mantenere per mesi l'azoto
liquido ?
grazie
az
Tra l'altro non credo che l'Azoto liquido sia particolarmente indicato per
qualche trattamento dermatologico.....
oh per le verruche lo sarebbe, ma non si può stoccare a
lungo e le perdite giornaliere sono inconciliabili con una
confezione da vendersi a peso netto costante.

Tuttavia vendono in farmacia confezionato (in confezione
sigillata stagna, cosa impossibile per N2) una mistura
criogena di due liquidi a bassissimo punto di ebollizione.
Ne ho una confezione, mai usata, contenente PROPANO e
DIMETIL-ETERE, entrambi gas a T ambiente e anche sotto, a P
= 1 Atm, ma evidentemente riescono a mantenersi liquidi a
pressioni ragionevoli come quelle mantenibili in un
dispenser con una parete non di acciaio.

Non l'ho usato, ma sono un po' scettico sulla rapidità di
azione di questo fluido criogeno, rispetto a N2.
Il fatto è che più è lento il congelamento, più tempo ha il
freddo per approfondirsi e raggiungere strati di pelle sana.
L'azoto invece "scotta" superficialmente anche con tempi di
contatto ridotti, essendo incomparabilmente più freddo.

In fondo anche col calore capita lo stesso.
Se sfiori di corsa (tempo di contatto minore di un decimo di
secondo) un ferro incandescente, ti asporta le impronte
digitali ma non è detto che si sviluppi una lesione da
ustione vera e propria, perchè cauterizza molto solo gli
strati esterni morti.
Se invece tocchi per dieci secondi una caraffa di rame
contenente acqua bollente, facile che ti si formi una bolla
spaventosa.
ciao
Soviet
cometa_luminosa
2009-02-20 09:03:28 UTC
On 19 Feb, 23:03, Soviet_Mario <***@MIR.CCCP> wrote:
[...]
Post by Soviet_Mario
In fondo anche col calore capita lo stesso.
Se sfiori di corsa (tempo di contatto minore di un decimo di
secondo) un ferro incandescente, ti asporta le impronte
digitali ma non è detto che si sviluppi una lesione da
ustione vera e propria, perchè cauterizza molto solo gli
strati esterni morti.
Se invece tocchi per dieci secondi una caraffa di rame
contenente acqua bollente, facile che ti si formi una bolla
spaventosa.
Che poi e' il "principio" con cui si riesce a camminare sui carboni
ardenti a 500°C ma non su una lastra di rame a 80°C.
Nino
2009-02-19 21:54:47 UTC
"Manfred De La Rey" <***@yahoo.it> ha scritto nel messaggio
news:gnkia0$e21
Post by Manfred De La Rey
Tra l'altro non credo che l'Azoto liquido sia particolarmente indicato per
qualche trattamento dermatologico.....
--
http://www.dermastudio.ch/dermatologia/tumori/terapie/crioterapia_con_azoto_liquido.htm

http://www.lapelle.it/pediatria/verruca.htm
Tommaso Russo, Trieste
2009-02-20 17:57:20 UTC
Post by Anton Zikk (ikki)
HO visto in farmacia una confezione per il trattamento di verruche (mi
pare....). Sulla confezione c'era scritto azoto liquido..
NON CI CREDO..
sbaglio?
Come puo' un piccolo recipiente i plastica mantenere per mesi l'azoto
liquido ?
Scusa, ma a questo punto siamo tutti curiosi: non puoi chiedere
ragguagli nella farmacia dove l'hai visto?

Racconto un anneddoto: l'estate scorsa qui e' stata organizzata una
manifestazione "fisica e bici", un giro in bici ormai tradizionale che
tocca gli istituti e centri di ricerca presenti in Provicia, ICTP,
dipartimenti di Fisica teorica e sperimentale, Osservatori Astronomici,
Infn...

Il rinfresco e' stato organizzato dalla Sincrotrone Trieste, che ha
fatto trovare nel parco un tavolo con tramezzini, tartine, vino, birra,
lattine di bibita, e un contenitore in polistirolo di azoto liquido
(molto coreografico, con le sue volute di vapore) in cui immergerli
rapidissimamente per rinfrescarli.

Ci hanno detto che di per se' ha un costo irrisorio, una volta,
ovviamente, predisposto un serbatoio termico di grande capienza dove
mantenerlo per lunghi periodi.

L'azoto nel contenitore (una decina di litri) si e' mantenuto liquido
per parecchie ore (il calore di evaporazione dev'essere altino...)

--
TRu-TS