Discussione:
Esplosione batteria ricaricabile
(troppo vecchio per rispondere)
Luca Maida
2004-06-09 15:59:18 UTC
Permalink
Salve a tutti.
Ho bisogno di una piccola consulenza su un episodio che mi è accaduto.
Ho acquistato nel natale 2002 una fotocamera digitale della Trust (620 LCD
Powercam Zoom). In dotazione c'erano 2 batterie stilo alcaline Duracell.
Visto l'altissimo consumo, ho comprato delle batterie ricaricabili e il
relativo caricabatterie della UNOMAT.
Le caratteristiche sono: batterie UNOMAT Ni-MH tipo AA 1.2 V da 1800 mAh (le
istruzioni della fotocamera consigliavano una capacità minima di 1700 mAh).
Il caricabatterie è sempre della UNOMAT, modello CH500 e consigliava un
tempo di ricarica di 8-9 ore in modalità "quick" per batterie da 1800 mAh.

Il comportamento di queste batterie mi è sempre parso anomalo, visto che
raramente sopravvivevano per più di una ventina di scatti, e alle volte la
fotocamera nemmeno si accendeva.

Una sera a teatro, con batterie appena caricate, faccio in tempo a scattare
6-7 foto, dopodichè spengo la fotocamera e la appoggio sulle ginocchia. Dopo
pochi minuti la fotocamera mi esplode letteralmente tra le mani, con schegge
di plastica e polvere nera ovunque e un rischio non indifferente, ma per
fortuna nessuna grave conseguenza. A un esame successivo noto che una delle
due batterie inserite è completamente sventrata quindi suppongo che il danno
sia dovuto a un corto circuito della batteria (che evidentemente non è
dotata di sistemi di sicurezza). Ma non ne sono sicuro.

Siccome devo sapere come comportarmi con la garanzia, risarcimento danni,
ecc... avrei bisogno di sapere da un esperto cosa può essere successo e
quale puo' essere stata la causa dell'esplosione, se un difetto della
fotocamera puo' essere una concausa, o se è solo stato un corto circuito
nella batteria.

Grazie mille!

Luca
Max
2004-06-10 08:59:09 UTC
Permalink
Ciao,
da come lo hai spiegato mi sembra un difetto delle batterie che hai
comprato.
E' strano anche che durassero così poco... sintomo che qualcosastava
succedendo.
forse una parte dell'isolante interno e la membrana che separa catodo ed
anodo della batteria si
erano logorati e la batteria si è scaricata scaldandosi....
Max

Loading...